PIPPO SALE IN CIELO

 

 

.a volte ho il dubbio di avere un MOSTRO in casa… sorride in continuazione ma si comporta da NAZISTA con il gatto, si accorge quando sfinito, la sera, cerco di saltare qualche riga del libro della nanna, arriva a correggermi i congiuntivi e soprattutto si ricorda di promesse fatte quando era ancora allo stato pre-natale

 

..Ho la netta impressione che potrei essere adottato da uno come lui, e lo farei anche subito, se il MOSTRO (vedi: la JENA) non avesse solo 4 anni e ½ e non costringerebbe il mio fisico già provato dall’alimentazione dell’artista (cibarsi alla cazzo ad ore improbabili), con pranzi e cene a base con Kinder Fetta al Latte e Kinder Paradiso, con qualche puntatina su Pizza ai Wurstel

 

…cosa da imparare da LUI (soprattutto in campo sentimentale):

 

l’entusiasmo, il libero e diretto approccio amoroso, il “se una bambina mi piace me la vado a prendere”, oppure il “signora, sono innamorato di sua figlia, posso baciarla?” (anche adolescenti) ma soprattutto la mancanza di TABU sessuali. Può capitare, durante una tavolata, vederlo uscire dal bagno con i pantaloni alle caviglie e con entusiasmo…”guardate, ho il PIPPO che va verso il cielooooo..!!”

 

Ho l’impressione che qualche vago collegamento debba averlo già compiuto.

 

Durante la fiction su WALTER CHIARI, qualche settimana fa, ha iniziato a fare domande sulle ballerine che affollavano i locali e che accompagnavano il nostro bell’attore. (notevole il collega ALESSIO BONI).

Le guardava con occhietti brillantemente sorridenti e stranamente silenzioso.

Il giorno successivo, seconda puntata e lui, la Jena, fin dal suo risveglio, “diseredando” CARTOONITO e RAI YOYO, ha iniziato a chiedere informazioni sulle ballerine che la sera prima sguazzavano nella piscina in compagnia del bel Sig. Chiari.

Senza immaginare il significato che potevano avere per la Jena, ho proposto che la sera, se avesse fatto il bravo (una OLA per chi ha inventato il RICATTO) poteva vederne un pezzettino con mamma e papà.

Gli occhi hanno iniziato a brillare come quando al sottoscritto viene portata in tavola una crostata alle pere…(inteso come frutta..eggià…sono proprio cambiati in peggio i tempi miei!!) e per l’intero pomeriggio non ha fatto altro che: “ma quando inizia?” (h. 16,00), “manca tanto al film?” (h. 17,00), “è l’imbrunire, accendi la televisione!” (h.18,00), “ma perchè non posso vederlo tutto??” (h. 19,00), “ma le ballerina vanno in piscina anche questa sera?” (h.20,00), “secondo te papà ci fanno veder le PANCE anche stasera?” (h. 20,30)

… verso le h. 21,00, stremato, ho acceso la TV ed atteso che cominciasse l’unica cosa che sembrava poter calmare la Jena per un po’!! ..stavano iniziando le convulsioni da astinenza, ma fortuna ha voluto che su RAI 1 era in preparazione la sua dose di METADONE.

 

Non passa molto che entrano in scena le ballerine con panciascoperta annessa, in concomitanza con una vaga agitazione da FARFALLE NELLO STOMACO nell’adulto mascherato da bambino.

 

Dopo qualche scena, avverto la MISS X che sotto il pigiamino della Jena, deve essersi nascosto uno dei 7 nani (MASTURBALO)

 

Non avendo, io, memoria di come potessero procedere le cose a quell’età e preoccupato da tale precocità, sono rimasto basito e da buon papà ho fatto a finta di nulla (cosa che ai papà in genere riesce benissimo).

 

Ho guardato la MISS X…”sembra che sia tutto a posto negli scantinati..”

 

COLPO DI TEATRO….cazzo, sapessi scriverlo in francese….:

 

La JENA si alza dal divano sorridente, volta le spalle al televisore, abbassa il pigiamino, vedo la faccia di Whinny Pooh sullo slippino con il naso particolarmente allungato, a breve scivola verso terra ed appare una miniatura della Torre di Pisa…” (meno famosa evidentemente.. i turisti infatti sono solo 2)

..guardate!!!… il PIPPONE vuole andare a trovare i nonni…(leggi: in CIELO)..”

Deglutisco a mo’ di cartone animato…”GULP”…

…fa così quando sono INNAMORATO o EMOZIONATO…”

 

Abbiamo fatto qualcosa di male?? …boh… forse non saremmo dovuti andare in toscana l’estate scorsa.

 

Nonostante le proteste, accompagnamo la Jena con souvenir annesso in cameretta per la lettura della notte…. rasserenati dal fatto che non ha preteso “IL DELTA DI VENERE”.

 

. ad uno così come spiegare che MAMMA e PAPA’ si vogliono ancora bene, ma quest’ultimo si trasferirà a breve nella nuova magione (..ehh??) di fronte???

 

…mah… vedremo!!

 

.contiamo molto su di lui…

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: