SIAMO IN BUONE MANI

 

Devo avere la faccia del bravo ragazzo, oppure il teatro porta fortuna.
(sono più ermetico della patata della Binetti).
La settimana scorsa è successo di nuovo...Mi spiego! Mi capitano avvolte, incontri con agenti di pubblica sicurezza che rasentano l’irreale, o semplicemente Dio esiste e nei ritagli di tempo butta un occhio dalle mie parti.
La prima volta, anni fa, durante un rientro dalle prove di teatro.
Ero in auto, quindi la ruota era già stata inventata.

Alle due del mattino passate, dopo 7 ore di prove ed 8 di lavoro al supermercato, vedo sventolare davanti al parabrezza una paletta. Non essendo nelle vicinanze di una spiaggia, intuisco che si tratta di carabinieri.

 

CARABINIERI

CARABINIERI


Crepi l’avarizia, mi fermo!.
In situazioni del genere, immediatamente mi si scarica il programma che come la coperta di Linux porto sempre con me. Scuse&visoaffranto (open-source) ed inizio con l’arrotamento della seguente frase: “vi chiedo scusa, non me n’ero proprio accorto…vi assicuro che è la prima volta che mi succede (frase da top ten abusata spesso in fase post coitum).
Mi chiedono la patente.
La consegno ed attendo, sperando nel frattempo di non prendere sonno. Sono in piedi da almeno 20 ore.
Con gli occhi puntati sul documento uno dei carabinieri chiede all’altro di avvicinarsi. Qualche attimo di attesa e nel cuore della notte, i 2 scoppiano a ridere e non smettono più…
(???? …ma checcazzo…!! ???…sarò su scherzi a parte??…difficile, sono sì il più grande attore della terra…ma dei miei geranei)
Sempreridendo, da raggiungere quasi l’afasia, mi consegnano la patente e mi invitano a ripartire…
Come quando una ragazza dice un inatteso, non me lo faccio ripetere e vado! Butto un occhio allo specchietto e i 2, cazzo, continuano a ridere!
Dopo qualche centinaio di metri, allora mi fermo…eddiobono se voglio capire!! Tiro fuori la patenterosa…e.. okkristo!! (imprecazione azzeccatissima), la spalanco e proprio di Cristo si tratta!! Mi spiego: non ne ricordo esattamente il motivo, forse ero semplicemente più scosso di ora, ma avevo sovrapposto alla mia foto, quella di un Gesù con corona di spine incorporata.
Il mattino a tavola, racconto tutto a Mr Silent (papà) e sfodero il documento.
Lui, “bruciando” all’incirca il 45% dell’autonomia di parole disponibili per l’intero trimestre: “…sei proprio mona che se fanno la gara del più mona arrivi secondo…”
perchè secondo??”
perchè sei mona!!…vardaqua!!”
Patente scaduta da 5 mesi e nemmeno loro se n’erano accorti.
Culo!
Come spesso capita, nella sfortuna, sono fortunato!
(insomma da noi non è necessario avere un santo in paradiso, a volte basta un santino).

Week-end scorso, altro incontro surreale con gli agenti.
In una specie di par-condicio, è il turno della stradale.
Sto rientrando da Mirano (VE) in direzione Padova, mezzanotte passata da un tot. Anche stavolta di ritorno dal teatro, ma come sempre più spesso capita, seduto in platea.
Spettacolo di teatro canzone dal titolo LA FEBBRE di e con Giulio Casale, ex cantante degli Extra.

GIULIO CASALE

GIULIO CASALE

Lui molto bravo, voce potente, testi non banali, belle musiche. Una piacevole serata insomma. Unica critica: scegliere il fonico nell’istituto sordomuti, forse è una mossa un po’ azzardata, cmq…
Per la strada non c’è anima viva e procedo di buona lena fino a quando non raggiungo l’auto davanti. Vorrei sorpassare ma, come direbbe una persona volgare, che non sono io, vainfiga!! Il pirla alla guida procede a zig zag. Dopo un tot inizio ad innervosirmi e voglio cavarmelo dalle palle. Decido di sorpassarlo con il sistema del geometra. Seguo la sua traiettoria e quando si porta verso il ciglio della strada, scalo e lo passo dal lato opposto! In terra c’è lineacontinua, ma non vorrai mica che a quest’ora …PORKAPALETTA!!

 

PORKAPALETTA

PORKAPALETTA


Accosto, scarico il programma coperta di Linux frase inclusa, ed Inserisco la faccia da scuse delle grandi occasioni.
..ha superato in con linea continua e andava oltre il limite…”
Che devo rispondere..se cianno ragione..cianno ragione …
(come dice l’avvocato Paniz del PDL, la sincerità è sempre la cosa migliore)
..l’ho fatto… perchè ho preso paura..”
…???..”
..quel tale andava a zig zag, forse aveva bevuto..non so’… e per paura di averlo davanti….ho sorpassato e….”
Non faccio in tempo a terminare, che il più anziano dei due tira per la divisa l’altro e saltano in auto.
Dal finestrino: “ci deve scusare…”
Cheddire??…scuse accettate!!
..sgommata e viaaa!!
….mah….!!!
Ora mi chiedo: ho fa faccia del bravo ragazzo..o semplicemente dopo la mezzanotte succedono cose strane??

Al più presto chiamo Cenerentola …e chiedo lumi!!

Annunci
Lascia un commento

2 commenti

  1. AHAHAHAHHAHAHAHAHAH CAZZO STO RIDENDO TROPPO.
    Mi hai fatto tornare in mente due episodi:
    -il primo circa 2 anni, la prima volta che venivo fermato dai carabinieri:
    Fornisca patente e libretto.
    Ecco la patente… Per il libretto aspetti un attimo che… (tiro fuori il porta documenti della macchina).. Ecco, questo?
    No, quella e’ l’assicurazione.
    Ah, scusi.. Allora questo?
    Quella e’ la ricevuta del meccanico.
    Occavolo mi scusi è la mia prima volta.. Ecco forse questo?
    Quello e’ il libretto d’istruzione della macchina… Vabbè senta ecco la patente, vada vada.

    -poco tempo fa, faccio lo stronzo e non mi fermo ad uno stop, pur avendo visto in lontananza un motorino. Sono doppiamente stronzo e taglio velocemente la strada per uscire a destra… Evidentemente il motorino deve essersi sentito ferito nel suo orgoglio, perché mi strombazza e mi segue. Mi fermo. Si avvicina:
    Oh testa de cazzo ma che mischia combini, ma vaffanculo pezzo de merda ma porco ***, ma porta la *****.
    A questo punto metto in pratica ciò che mi son sempre ripromesso di fare in questi casi:
    Ss.. Scusa.. Cazzo che ho fatto.. H.. H.. Ho preso la p… Pa… Patente da poco, scusami ti prego

    Ah, vabbè dai però aho fa attenzione daje

    Mi piace

    Rispondi
  2. giuliana

     /  febbraio 3, 2013

    Scagli la prima pietra (da un’altra parte per favore) chi non ha nei Preferiti il Programma Scuse! Ma state attenti, funziona finchè non avrete i capelli grigi,dopo diventa un programma a rischio che vi dicano “domani di presenti alla motorizzazione civile”. Comunque detengo il primato di essere stata la prima in tutta Italia a beccare multa e -3 punti (bei tempi,ora sarebbero 8) per aver svoltato a destra a un incrocio con semaforo ancora rosso alle ore 8.00 del primo giorno della “dieta a punti” e l’unico automezzo all’incrocio era dietro di me: l’unico vigile del paese in moto!! Credo abbia avuto il premio qualità.

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: